Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Augmented reality session - ARAMIS

 

 Livorno November 13th 2017. At 9:20 Italian local time the astronaut Paolo Nespoli performed the planned session for the experiment ARAMIS, Augmented Reality Application for Maintenace, Inventory and Stowage, an investigation that demonstrates  how the use of augmented reality (AR) can  improve the efficiency of the on board operations, by having all the required information for tasks superimposed at the normal views.

The augmented reality consists in the use of an iPad application that can be helpful for all the activities and can reduce crew time on tasks as maintenance and stowage.

Paolo Nespoli installed the markers launched in the air filter panel of Node 2, started the tablet and performed a standard maintenance activities ( dismount and and cleanup of the filters) but with the aid of AR.

From the ICARO centre of Kayser Italia the team followed all the operations and recorded the successful conclusion of the ARAMIS protocol.


 

School Contact con ISS - collegamento radio riuscito

 

 

Livorno, 03 Novembre 2017. Uno School Contact  con la ISS è stato stabilito esattamente alle ore 10,27 e gli alunni del Liceo Cecioni di Livorno hanno potuto parlare in diretta radio con l'astronauta Paolo Nespoli, il quale ha risposto a 15 domande preparate appositamente per l'evento . Il contatto radio è stato stabilito grazie al contributo tecnico dell' associazione italiana radioamatori (ARI) sezioni di Livorno e Versilia  e la collaborazione con AMSAT Italia. 

Grazie alle particolari condizioni favorevoli  è stato anche possibile stabilire il contatto con HAMVIDEO e gli studenti hanno potuto  vedere ed ascoltare le risposte di Paolo Nespoli in diretta.

Si è conclusa quindi con successo l'importante iniziativa educativa frutto della collaborazione fra il mondo associativo e la Kayser Italia .

 


Livorno, November 3th 2017 . The school contact with the ISS was established at 10,27 local time and the students of Liceo Cecioni of Livorno could talk  live with the astronaut Paolo Nespoli, who answered 15 questions specially prepared for the event. The radio contact was established thanks to the technical contribution of the Italian radio amateur association (ARI) section of Livorno and Versilia and the collaboration with AMSAT Italy.

Thanks to the particular favorable conditions was possible to have an HAMVIDEO contact and the students could see and listen to the answers of Paolo Nespoli live.

The important educational initiative was successfully completed, resulting from the collaboration between the associative world and Kayser Italia.

 


 

MISSIONE VITA: 4 ESPERIMENTI RIENTRANO A TERRA

   25 Settembre 2017, Livorno (Italy) - Vengono consegnati  al team di Kayser Italia i 4 esperimenti della Missione Vita atterrati lo scorso 18 settembre a bordo della capsula CRS-12 Dragon.

Gli experiment container di CORM, MYOGRAVITY, NANOROS e SERISM giungono direttamente dagli  Stati Uniti nella sede di Kayser Italia dove il team ingegneristico provvede alla loro conservazione  a temperatura  controllata di -80° in un frigo apposito presso il centro aziendale per il supporto agli esperimenti “ICARO”.

Nei giorni seguenti , gli esperimenti MYOGRAVITY e SERISM sono stati consegnati rispettivamente ai team scientifici dell’Università di Chieti e Università di Roma Tor Vergata e Campus Biomedico, con un trasporto mantenuto a bassa temperatura.

Nelle rispettive sedi  i pool scientifici hanno provveduto all’apertura degli Experiment Containers (KIC),  al prelievo dei campioni ed all’effettuazione delle prime analisi qualitative  di controllo, preliminari alle analisi più approfondite che, attualmente, sono già in corso.


 

25th September 2017, Livorno (Italy) . The team of Kayser Italia is handed over the four experiment of Vita Mission landed the last 18 September on board the CRS-12 Dragon capsule.

The experiment container with CORM, MYOGRAVITY, NANOROS and SERISM come from USA directly to Kayser Italia where the engeneering team provides for their conservation at controlled temperature -80°  in the company centre for the experiment support  "ICARO"

In the following days, the experiment MYOGRAVITY and SERISM were delivered respectively to the scientific team of University of Chieti and University of Roma Tor Vergata and Biomedical Campus with a low temperature transportation .

In their respective laboratories the scientific pool opened the Experiment Containers (KIC), they took the samples and made the first quality control analysis, these before the more in-depth analysis that is currently underway.

 

Myogravity Team                                           Serism Team

 

 


 

IL LICEO CECIONI SI PREPARA ALLO “SCHOOL CONTACT” CON LA ISS

Livorno, 27 Settembre 2017 - Continua il percorso didattico del Liceo Scientifico “Cecioni” verso lo “school contact”. La scuola di Livorno è stata selezionata per ospitare lo “School Contact” un collegamento radio  in diretta dalla scuola durante il quale gli studenti potranno fare domande all’ astronauta Paolo Nespoli a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, la ISS.

Si arriva al collegamento dopo tante attività organizzative e didattiche in cui sono coinvolti gli studenti, gli insegnanti e diverse associazioni. Dato il contesto spaziale non poteva mancare il contributo della Kayser Italia, l’azienda livornese che da oltre 30 anni si occupa di ricerca spaziale e che oggi è particolarmente coinvolta negli esperimenti che Paolo Nespoli sta portando avanti sulla stazione. La Kayser Italia, in qualità di referente principale per la realizzazione e monitoraggio degli esperimenti della missione denominata “VITA”, (Vitalità, Innovazione Tecnologia Abilità),   ha avuto il piacere di spiegare il ruolo fondamentale della scienza nello spazio con esempi e riferimenti storici. Grazie al contributo di Fabrizio Carrai e Gianluca Neri, responsabili dei progetti e della sala di controllo della Kayser Italia , la platea di oltre 200 studenti ha potuto apprendere le caratteristiche principali della ISS, la sua struttura, i moduli, l’ esterno della stazione, la vita a bordo, gli arrivi e le partenze degli equipaggi e dei carichi di materiale. Sono stati inoltre mostrati i materiali di alcuni degli esperimenti già svolti dall’azienda sulla stazione.

Read more ...

Copyright